Come velocizzare l’assunzione – 4 strategie a cui non avevi pensato

di | 7 Ottobre 2021

Il reclutamento è un processo che può essere lungo e complicato, soprattutto per profili specifici o anche difficili. Tuttavia, il reclutamento non è necessariamente più facile per i profili più comuni.

Ma, non dimentichiamoci, che non si dovrebbe perdere tempo tra l’inizio del posto vacante e il momento in cui è occupato, perché ciò genera costi sostenuti che possono essere piuttosto dannosi.

Oggi, vedremo come sia possibile accelerarne il reclutamento e quindi essere più efficienti in tutto il suo processo.

Prima di iniziare, vediamo i punti in breve.

1 Perfeziona il tuo annuncio
2 Pensa alle relazioni scolastiche
3 Coinvolgi i tuoi dipendenti
4 Chiama uno specialista nel reclutamento

1) Perfeziona il tuo annuncio

L’annuncio di un’offerta di lavoro è un po come una vetrina.

Deve essere abbastanza allettante varcare la soglia della porta, e il modulo di domanda deve riservare ancora qualche sorpresa per convincere definitivamente i potenziali candidati che essi hanno preso la decisione giusta venendo da voi.

Inoltre, non esitare a provare diversi annunci, controlla cosa funziona e cosa no in modo da poter sempre migliorare.

Una via di miglioramento consiste in particolare nel raccogliere le opinioni dei candidati e ottenere così la loro opinione sull’annuncio, sui suoi punti di forza e sulle aree di miglioramento.

2) Pensa ai network scolastici

Spesso pensiamo alle scuole quando assumiamo uno stagista o uno stagista studio-lavoro.

Tuttavia, le scuole sono un formidabile bacino di candidati formati, diplomati e motivati ​​per ottenere una prima posizione in un’azienda, e perché no nella tua azienda!

In effetti, in generale, la maggior parte delle scuole ha una rete di Alunni che, di fatto, è una rete di ex studenti quindi diplomati della scuola, con un ciclo di studi terminato e probabili esperienze di lavoro pregresse.

Inoltre, pubblicando il tuo annuncio anche tramite questo canale, non riuscendo a trovare la perla rara che stai cercando, queste scuole possono rivelarsi un formidabile supporto della tua offerta.

Non esitate a offrire le vostre posizioni anche ai network scolastici, perché sono un’ottima fonte per aumentare il vostro pool di candidati!

3) Coinvolgi i tuoi dipendenti

I tuoi dipendenti sono i tuoi migliori ambasciatori.

Inoltre, perché non coinvolgerli attivamente nel reclutamento?

In effetti, i tuoi dipendenti hanno tutti una rete personale e professionale che sono in grado di attivare e suggerire nel caso in cui il tuo brand stia cercando profili in linea.

Inoltre, i candidati saranno più sensibili al tuo annuncio, se è stato consigliato positivamente da un parente o da un amico.

Questa si chiama cooptazione ed è sempre di moda ricompensare finanziariamente il dipendente “reclutatore” con un bonus di cooptazione, che alla fine sarà una sorta di contributo aziendale.

4) Chiama uno specialista nel reclutamento

Il reclutamento può essere lungo e talvolta complicato.

Quindi, il metodo migliore per reclutare rapidamente sarà spesso quello di esternalizzare le tue assunzioni. Infatti, l’utilizzo di una società di reclutamento ti consentirà di ottimizzare il tuo processo e concentrarti così sul tuo core business.

Inoltre, una volta che la necessità è stata pienamente compresa dal tuo consulente, sarà in grado di inviarti i profili abbastanza rapidamente, il che ti farà risparmiare molto tempo in fase di ricerca ma anche nelle tempistiche dei risultati.

Il reclutatore avrà infatti collegamenti con diversi network che gli consentiranno di reclutare in modo più efficace la persona giusta per la posizione che devi ricoprire, oltre che profonda esperienza nel campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *