3 semplici regole per scrivere una descrizione del prodotto che vende

di | 2 Dicembre 2020

Il cliente è ora sulla tua pagina, alla ricerca del prodotto perfetto che si adatta alle sue esigenze.

L’ultimo passaggio è convincere il cliente a fare clic sul pulsante “aggiungi al carrello”.

Come?

Chiaramente con una descrizione del prodotto efficace 🙂

La descrizione del prodotto è uno degli aspetti più importanti del tuo negozio online quando si tratta di conversione.

Ma…

Anche se ha un potere incredibile, una buona descrizione del prodotto può essere difficile da scrivere.

Può essere particolarmente difficile quando hai un lungo elenco di articoli su cui lavorare.

Abbiamo messo giù 3 regole facili da seguire sulla scrittura della descrizione del prodotto che ti aiuteranno a crearne una che vende.

1. Capisci chi è il tuo pubblico di riferimento

Il primo passo per scrivere le descrizioni dei prodotti è definire il tuo pubblico di riferimento.

Vuoi essere in grado di definire quali caratteristiche sarebbero di maggiore interesse per i tuoi potenziali acquirenti.

Questo inizia con la comprensione del tuo “cliente archetipo”: un elenco di caratteristiche che il tuo cliente ideale possiede. Il tuo cliente archetipo ti aiuterà a capire quali caratteristiche interessano al tuo pubblico.

Mentre scrivi la descrizione del prodotto, tieni a mente queste domande:

  • Come è arrivata questa persona alla tua pagina?
  • Quali sono i suoi interessi in generale?
  • Perché questa persona dovrebbe essere interessata ai tuoi prodotti nello specifico?
  • Come descriverebbe questa persona il prodotto a un amico?
  • Quali caratteristiche o vantaggi interesserebbero di più questa persona?

Tenendo a mente queste domande mentre scrivi la tua descrizione del prodotto, sarai in grado di scriverne una che vende.

2. Concentrati sui vantaggi del prodotto

In qualità di imprenditore, sei comprensibilmente entusiasta di condividere tutte le qualità dei tuoi prodotti. Vuoi dimostrare che il tuo prodotto ha le migliori caratteristiche e le specifiche più uniche.

L’acquirente, tuttavia, non è necessariamente interessato a tutte le caratteristiche del prodotto. Invece, vuole sicuramente sapere come quest’ultimo può avvantaggiarlo.

Una caratteristica del prodotto è una dichiarazione sul prodotto che fornisce informazioni tecniche. Un vantaggio del prodotto, invece, racconta come questo può migliorare la vita dell’acquirente.

Se diamo uno sguardo più da vicino alla descrizione del prodotto dovremmo poter vedere le caratteristiche chiave del prodotto così come i vantaggi che offre.

Prima di iniziare a scrivere le tue descrizioni, fai uno schema delle caratteristiche e dei vantaggi dei tuoi prodotti. Pensa a come queste, in qualche modo, possano aumentare il piacere o ridurre un certo tipo di fastidio per i tuoi clienti.

Per ognuna delle funzionalità che elenchi, cerca di capire in che modo ciò avvantaggerà direttamente l’acquirente.

Tradurre le funzionalità in vantaggi ti aiuterà a scrivere descrizioni dei prodotti più persuasive, oltre che più rapidamente.

3. Racconta la storia del tuo prodotto

Una buona descrizione del prodotto dovrebbe fornire tutti i dettagli rilevanti, convincere l’acquirente dei suoi vantaggi e avere un impatto a livello emotivo.

Le emozioni influenzano il comportamento dell’acquirente, quindi la descrizione del prodotto è il luogo perfetto dove suscitare emozioni.

Come puoi a fare questo?

Usa le storie 🙂

Raccontando una piccola storia sul prodotto hai molte più probabilità di entrare in contatto con i potenziali acquirenti a livello emotivo. Questa è la chiave per convertire i tuoi potenziali acquirenti in acquirenti reali.

Quando si tratta di raccontare una storia nella descrizione del prodotto, prova a rispondere a queste domande:

  • Chi ha realizzato originariamente questo prodotto?
  • Cosa li ha ispirati a realizzare questo prodotto?
  • Qual è stato il percorso per realizzare questo prodotto?
  • Come impatterà questo prodotto sulla vita quotidiana dell’acquirente?

Creare una scena come questa aiuterà l’acquirente a immaginare questo prodotto in un modo che le caratteristiche e le specifiche non potrebbero mai fare. Se riesci a convincere l’acquirente a immaginare il prodotto come una conquista emotiva o un compagno, probabilmente la questione dell’acquisto passerà completamente in secondo piano.

Conclusioni

Ecco qua. Abbiamo finito.

Con questi 3 consigli riuscirai senza ombra di dubbio a scrivere descrizioni efficaci per i tuoi prodotti. Ancora meglio, riuscirai a scrivere descrizioni che vendono 😉

Ora hai tutte le carte in regola per scrivere la tua prima descrizione vincente.

Ti è piaciuto l’articolo? Facci sapere cosa ne pensi nei commenti.

Dai un’occhiata al resto del blog se vuoi qualche altro consiglio per rendere il tuo marketing più efficace 🙂

Alla prossima!

Articolo scritto da Marco di Marketing360Gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *